Real Madrid, Isco scontento, può andare via. Il Barca alla finestra…

Isco

Secondo quanto riporta Mundo Deportivo , Isco , centrocampista del Real Madrid , sarebbe scontento della sua posizione all’interno del club ed i rapporti con Carlo Ancelotti sarebbero tutt’altro che idilliaci . Il Real Madrid aveva già pensato di venderlo la scorsa estate salvo poi tornare sui suoi passi vista la cessione di Di Maria. Nella prossima sessione di calciomercato estiva però non dovrebbero esserci uscite che neghino la possibilità di metterlo nella lista dei cedibili.

Sulle tracce di Isco ci sarebbe addirittura il Barcellona , che già nel 2013 provò a prelevarlo dal Malaga. La scelta del giocatore alla fine ricadde sul Real Madrid proprio perchè in blaugrana sarebbe stato chiuso da tre elementi del calibro di Iniesta, Xavi e Bosquets. La situazione però oggi è cambiata visto che Xavi si trasferirà in Qatar ed Iniesta ha 32 anni ed è per questo che il Barça sta seguendo da vicinissimo la situazione. L’unico problema è che la clausola rescissoria inserita nel contratto di Isco è di ben 150 milioni di euro , una cifra esorbitante sicuramente esagerata senza nulla da togliere allo spagnolo . Servirà dunque un esborso economico enorme per convincere il Real a cedere uno dei suoi giocatori ai rivali di sempre .

Leave a Reply