Genoa, Preziosi: “Non capisco perché si parli di Gasperini. Cose mediatiche”

Preziosi

E’ molto arrabbiato il presidente del Genoa Enrico Preziosi. Il motivo? Il troppo parlare del futuro del suo allenatore Gasperini. Al patron rossoblù non vanno giù le tante dichiarazioni riguardo il futuro dell’attuale allenatore del Genoa che ha ancora un anno di contratto con il Grifone.

Ecco le sue parole: “Il futuro di Gasperini? Non capisco perché si debba parlare oggi di Gasperini quando ha ancora sette gare da giocare e un altro anno da allenatore con noi; non vedo questa fretta e non credo che anche lui vi abbia mai parlato di questo, è più una cosa più mediatica che altro. Io ho già confermato, c’è già un contratto per il prossimo anno ed ora devo concentrarmi su quelle che sono le priorità”.

Preziosi ha poi risposto, con più calma, ad altre domande di mercato: “Iago Falque e Perotti? Abbiamo investito poco e valorizzato tanto, vorremmo anche poi trattenerli questi giocatori che è la cosa più importante, però vedremo come andrà il mercato”.

Si proveranno dunque a trattenere Perotti Iago che sono stati due tra gli elementi più positivi in casa Genoa in questa, fin qui, ottima stagione della squadra ligure; anche se non sarà facile visti i tanti interessi per questi due giocatori che hanno richieste sia dall’Italia che dall’estero.

Leave a Reply