Europa League: Fiorentina-Dinamo Kiev 2-0. Decidono Gomez e Vargas

RadioGoal24

Al Franchi ieri sera è andata in scena la “notte dei sogni” per i tifosi viola. La squadra di Vincenzo Montella ha battuto 2-0 la Dinamo Kiev e si è aggiudicata il passaggio del turno in Semifinale di Europa League.

Fiorentina padrona del campo e del gioco che viene anche “aiutata” dall’arbitro che manda Lens a farsi una doccia con molto anticipo per una presunta simulazione (era già stato ammonito in precedenza). I padroni di casa sfruttano al meglio la superiorità numerica e siglano il vantaggio con Mario Gomez che finalmente torna bomber e buca senza pietà la retroguardia ucraina. E’ un gol pesantissimo. Il Franchi esplode, la Fiorentina sogna la storica Semifinale, meritata per il cammino europeo della squadra italiana e per il gioco dimostrato.

Il gol del tedesco sarebbe anche bastato ma a tempo scaduto Vargas mette anche la ciliegina sulla torta siglando il 2-0 che manda i tifosi gigliati in paradiso. Ora i sorteggi, sperando di evitare il Napoli (che in Europa fa paura) e magari anche il Siviglia che continua a macinare senza sosta in Europa League e chissà pescando il Dnipro la Finale non sarebbe un’utopia, magari in un fantastico derby italiano con la squadra di Benitez. L’unica cosa certa è che la viola fa paura in questa competizione e chiunque sia il prossimo avversario dovrà prendere con le molle la squadra di Montella.

Leave a Reply