Bari-Bologna, in palio la Serie A. Le probabili formazioni

All'andata, al Dall'Ara, il Bologna vinse 2-0

Metti di fronte una squadra che punta alla massima serie, il Bologna, e un’altra che spera di andarci con un finale in volata, direzione play off, ovvero il Bari. La sfida di questa sera al San Nicola (ore 21) promette di non deludere tifosi e appassionati della cadetteria. Fino a qualche anno fa Bologna-Bari era crocevia salvezza nella massima serie, ora il Bologna si presenta in Puglia con il secondo posto (a quota 59, con il Vicenza) e la promozione diretta lì a due passi, mentre il Bari in lotta play-off, contando i 5 punti che la separano dal Pescara, attualmente ottavo.

Gli undici che scenderanno in campo ormai sono praticamente decisi. Il Bari, per bocca di mister Davide Nicola, lo ha addirittura preannunciato in conferenza stampa. Sarà un 4-3-3 con Guarna tra i pali, Schiattarella, Camporese, Contini, Sabelli sulla linea difensiva. Sulla mediana Romizi, Bellomo e Donati, rientrante dalla squalifica. A guidare l’attacco un bel tridente con Caputo (punta centrale), Galano e De Luca. Il Bologna, dal canto suo, i maggiori grattacapi li ha a centrocampo. Lopez dovrà fare a meno di ben tre elementi non da poco, come Laribi, Matuzalem e Zuculini. Quindi, nel 4-3-2-1 da lui disegnato, ci saranno Da Costa in porta, difesa con Ceccarelli, Maietta, Masina e Oikonomou. A centrocampo spazio a Casarini, Krsticic, Buchel. Sansone scala sulla trequarti, dietro alle due punte Acquafresca e Cacia.

Si prevede grande spettacolo anche sugli spalti del San Nicola. In prevendita sono stati staccati quasi 40000 biglietti, abbonati compresi. Curva Nord esaurita già oggi in mattinata. Al seguito dei felsinei ci saranno circa 200 tifosi.

Leave a Reply