Serie B: il Carpi vola, solo pari per il Bologna. Derby umbro a reti bianche

Il logo della Serie B

Il trentaseiesimo turno di Serie B ancora non ci dà verdetti definitivi, mantiene accese le sfide nelle zone alte e basse della classifica.

Carpi-Brescia 3-0. Il Carpi si porta a una passo dalla matematica promozione in Serie A. Mbakogu-Pasciuti-Lasagna (al 9′, 18′ e 61′) siglano la vittoria che porta a quindici i punti di vantaggio sulla coppia Bologna-Vicenza.

Bologna-Spezia 0-0. Termina a reti bianchi il match del Dall’Ara. Il punticino significa, per il Bologna, aggancio al secondo posto del Vicenza.

Ternana-Perugia 0-0. Il derby umbro, dopo le schermaglie settimanali, non regala gol. Un punto che fa felici entrambe.

Pescara-Modena 1-0. Il Pescara torna a vincere dopo quattro partite di astinenza, rilanciando le sue ambizioni play-off. Decide Politano al minuto 79.

Crotone-Lanciano 1-1. Al vantaggio abruzzese con Thiam (60′) risponde Ciano (85′).

Trapani-Bari 1-1. Quando la vittoria barese (Caputo all’84’) sembrava in cassaforte, arriva la beffa in pieno di recupero di Scozzarella (94′).

Vicenza-Cittadella 1-0 (giocata venerdì). Rigore di Di Gennaro al novantunesimo, causato da un’uscita sbagliata di Pierobon, poi espulso.

Latina-Catania e Livorno-Frosinone si giocheranno oggi pomeriggio alle 15. Varese-Avellino è stata rinviata, la data del recupero ancora è indefinita. I gravi danneggiamenti allo stadio Ossola, da parte di vandali, ne è stata la causa.

Leave a Reply