Roma Atalanta 1-1, altra occasione sprecata: derby con la Lazio sempre più caldo

Roma-Atalanta

La Lazio perde allo Juventus Stadium e a Roma, sponda giallorossa, si festeggia ancor prima di giocare la propria partita. La realtà però è ben più crudele, perché se i tifosi si aspettavano una grande vittoria e un ritorno, in solitaria, al secondo posto, si sbagliavano di grosso: l’Atalanta guadagna un buon punto all’Olimpico di Roma, confermando la crisi nera da cui la banda giallorossa non riesce più ad uscire.

Di conseguenza, è arrivato il risultato forse più affascinante, per gli amanti del calcio, non di certo per i tifosi della Roma, però. Risultato più affascinante perché la Roma raggiunge la Lazio al secondo posto, entrambe a 58 punti. E se quando due squadre hanno gli stessi punti, diventa già un bel duello, figuriamoci se queste due squadre sono due acerrime rivali, le due squadre di una città, le squadre che più si odiano sulla faccia della terra, Roma e Lazio. La 31a giornata, dunque, è soltanto l’inizio di un lunghissimo derby tra i due club della Capitale e se, malauguratamente, il 24 maggio prossimo dovessero arrivare allo scontro diretto con questa situazione di classifica, non vogliamo neanche immaginarci cosa potrebbe accadere.

Il mese di Maggio, dopo il 26 maggio 2013, in cui la Roma perse la finale di Coppa Italia proprio contro la Lazio, sta diventando un incubo. E quale incubo peggiore di una sconfitta in un derby che sancirebbe il sorpasso dei cugini biancocelesti sui giallorossi e la conseguente qualificazione diretta alla prossima Champions League? Nello stato in cui le due squadre sono oggi, la Lazio è strafavorita perché gli undici di Garcia, con o senza Totti, non sembrano in grado di convincere più.

Una squadra molle, statica e assai prevedibile, infatti, impatta su un Atalanta grintosa e vogliosa di arrivare al pareggio, anche se con qualche perdita di tempo di troppo. Comunque, a Totti su calcio di rigore, risponde Denis, sempre dagli undici metri. Un punto non può bastare e la Roma esce delusissima dal rettangolo di gioco. Ancor più delusi i tifosi che avrebbero sognato di tornare davanti alla Lazio ma si sa, i giallorossi, storicamente, le cose semplici non le apprezzano e, dunque, l’unico ad uscirne vittorioso dall’Olimpico è lo spettacolo, lo spettacolo che ci sarà nelle prossime settimane, visto che questo derby, tra Roma e Lazio, potrebbe avere fine soltanto all’ultima giornata di campionato. Che la spunti la migliore!

Leave a Reply