Inter, ecco i volti per il prossimo anno: Romero, Kurzawa, Jovetic e Pedro

Ausilio porta a casa tre colpi a parametro zero per il futuro

In casa Inter il toto-giocatori ormai è iniziato. Tanti nomi vengono accostati ai nerazzurri, di questi, quattro paiono i più concreti: Romero per la porta, Kurzawa per la fascia sinistra, Jovetic e Pedro per l’attacco.

Il portiere argentino andrà scadenza con la Sampdoria, per cui l’esborso dei nerazzurri sarebbe minimo: ci sarebbe solo da pagarli l’ingaggio. Proprio per questo motivo il suo profilo è molto appetibile agli occhi dei dirigenti nerazzurri, che valutano altri giocatori, sapendo che Romero può anche essere trattato più avanti.

Kurzawa si sta mettendo in luce col Monaco di Jardim come uno dei migliori terzini del panorama europeo. Il suo cartellino viene valutato sui 15 milioni di euro, mal’Inter vorrebbe chiudere intorno ai 10. Il ragazzo piace molto, ed è il candidato più forte per la fascia mancina di difesa.

Jovetic e l’Inter sono molto vicini, gli agenti del montenegrino infatti hanno recentemente incontrato l’Inter per mettere in  piedi la trattativa col City, anche se prima l’ex Fiorentina vorrebbe capire chi sarà il prossimo allenatore a Manchester. Il profilo di Pedro è tenuto sotto osservazione dai dirigenti nerazzurri perché considerato quello di un vincente, che può portare la propria mentalità nello spogliatoio dell’Inter.

L’Inter ci proverei con tutti e quattro, ma dovrà fare diverse operazioni in uscita per potersi permettere questi talenti, per una squadra da Scudetto, come vuole Mancini.

Leave a Reply