Fiorentina, Gilardino: “In Cina ho avuto un’apertura sportiva e culturale”

Alberto Gilardino

Intervenuto all’incontro con le scolaresche per l’iniziativa “Ultra Corretto”, Alberto Gilardino, centravanti della Fiorentina, ha parlato della sua parentesi al Guangzhou: “Mi diverto ancora molto a giocare a calcio. Questa è la mia quindicesima stagione e posso dire di aver girato tutta l’Italia. Ho fatto anche un’esperienza in Cina durata sei mesi e questo mi ha permesso di avere un’apertura mentale totale, a livello sportivo e anche culturale“.

Il classe 1982 ha finora totalizzato 6 presenze, segnando in una sola occasione. Il suo cartellino appartiene ancora alla squadra allenata da Cannavaro, ma l’attaccante sta lavorando per convincere il club viola a riscattarlo.

Leave a Reply