Finalmente Genoa-Parma. Le probabili formazioni del Ferraris

GENOA-PARMA

Di nuovo in campo il Parma; questo pomeriggio, ore 18:30, al Ferraris andrà in scena il recupero di Serie A contro il Genoa. Ducali in formissima e che in settimana hanno centrato 2 vittorie, entrambe per 1-0, contro Udinese Juventus. Il Genoa con una vittoria potrebbe scavalcare in classifica Milan Torino in un colpo solo e rilanciare le proprie ambizioni d’Europa. Il Parma prova a credere nel miracolo salvezza. All’andata, al Tardini, il match terminò 2-1 in favore degli ospiti, grazie ai gol di Perotti Matri (in pieno recupero) mentre per i Ducali in gol andò Coda.

QUI GENOA. Mister Gasperini deve rinunciare nuovamente a Perin (in porta confermato Lamanna), ad Ariaudo e Tino Costa. Turnover in vista ed allora chance dall’inizio per Izzo, Kukca, Bergdich e Borriello che sono favoriti rispettivamente su Roncaglia, Rincon, Marchese e Niang, anche se per quest’ultimo il tecnico del Grifone deciderà all’ultimo. Nessuno squalificato per il Genoa.

QUI PARMA. Donadoni ci crede ma tiene calmi gli animi: “Pensiamo partita per partita”; Cassani potrebbe rilevare Gobbi e di conseguenza Varela andrebbe ad occupare l’altra corsia. Lila è pronto ed insidia Nocerino mentre Lodi e Mauri dovrebbero essere sicuri del posto; in attacco possibile chance per Palladino al posto di Ghezzal. Out per infortunio Costa.

Probabili formazioni:

Genoa (3-4-3): Lamanna; De Maio, Izzo/Roncaglia, Burdisso; Edenilson, Kukca/Rincon, Bertolacci, Bergdich/Marchese; Perotti, Borriello/Niang, Iago Falque All. Gasperini

Parma (3-5-2): Mirante; Santacroce, Lucarelli, Feddal; Cassani/Gobbi, Lodi, Nocerino/Lila, Jose Mauri, Varela; Ghezzal/Palladino, Belfodil All. Donadoni

Arbitro: Claudio Gavillucci di Latina

Leave a Reply