Inter, senza l’Europa addio al sogno Andre Ayew

Ayew

L’Inter ha le idee piuttosto chiare per quanto riguarda il mercato in uscita nel reparto offensivo, mentre ha dei dubbi da sciogliere per ciò che concerne gli ingressi proprio in attacco. Infatti l’obiettivo numero uno (per costo) è Andre Ayew. L’attaccante del Marsiglia andrà in scadenza a giugno, per cui può già accasarsi a parametro zero alla squadra che più lo convincerà. Sia dal punto di vista tecnico, che (soprattutto) da quello economico.

Il figlio di Abedi Pelè chide infatti quattro anni di contratto a 3,5 milioni all’anno. Troppo per le casse dei nerazzurri,  specialmente se non si dovesse centrare la qualificazione in Europa League. In caso di accesso alla seconda competizione europea, invece, i nerazzurri potrebbero giocarsi la carta della vetrina europea, oltre a poter limare l’ingaggio richiesto dal giocatore con la proposta interista, forti di maggiori introiti provenienti dall’UEFA. Sul giocatore ci sono numerose big europee, l’Inter è avvisata.

Leave a Reply