Il Torino sogna ancora l’Europa League. Padelli: “Non ci dispiacerebbe”

Ventura

Sì trova al settimo posto con 42 punti, a -5 dal Napoli sesto. Quinta miglior difesa del campionato, ha il difensore più profilico in Europa in questa stagione (Glik). E questi sono solo alcuni dati di un Torino che sta disputando (ancora) una stagione pazzesca.

Grande solidità difensiva, un attacco ben assortito, esterni di centrocampo in formissima e centrocampisti che abbinano quantità e qualità in modo perfetto. Ventura è riuscito a far rendere una rosa qualitativamente inferiore a quella della scorsa stagione, in cui Cerci e Immobile sono stati fantastici, ed è andato ben oltre le aspettative sia in Europa che in campionato. E proprio da queste nove giornate finali si capirà se il miracolo di Ventura potrà concretizzarsi di nuovo, a partire dalla prossima sfida casalinga contro la Roma.

Il portiere Padelli, in un incontro coi tifosi, ha dichiarato che al gruppo non dispiacerebbe dover partecipare a tre competizioni nella prossima stagione, anche se nessuno si illude di arrivare almeno sesti. Ma il calcio è strano, e il Torino può regalare un finale di stagione da grande squadra. Con un occhio, sempre, all’Europa League.

Leave a Reply