Cavani ai ferri corti con Blanc: probabile cessione in estate?

Cavani ha parole d'amore per Napoli, ma non per il suo ex presidente De Laurentis

Cavani e Blanc ai ferri corti, anzi cortissimi. Lo si è visto nel big match contro il Marsiglia, quando l’attaccante uruguayano è stato sostituito reagendo platealmente contro il suo allenatore: fra i due c’è stato anche uno scambio di parole non di certo gentili nei dintorni della panchina. Un nervosismo segnalato già dalle dichiarazioni del Matador alla vigilia della partita: “Non gioco mai nel mio ruolo, ho firmato per fare l’attaccante ed invece gioco da esterno, nel calcio non si sa mai”. L’insoddisfazione di un campione non passa mai inosservata. Tornano infittirsi le voci di mercato. Possibile un rientro del giocatore in Italia a fine stagione: magari alla Juventus?.

Leave a Reply