Home Calcio Milan nel segno di Menez e Bonaventura, Galliani può finalmente sorridere